Picture
01
01
02
02
02
02
02
02
02
02
02
02
02
02
02
02
02
02
02
02
02
02
02
02
02
02
02
02
02
02
02
02
02
02
02
02
02
02
02
02
02
02

Io ce la farò

Da alcuni anni mi sono avvicinata in maniera decisa alla pittura ad olio. 
Ho accorciato le distanza con le tele e i pennelli con i quali avevo avuto un primo approccio da autodidatta durante l’adolescenza. La mancanza di tecnica e i dubbi su di me, hanno fatto rinviare in più occasioni un appuntamento desiderato e immaginato.

Quasi per caso, ho iniziato un apprendimento, per me molto speciale, in pittura figurativa che mi ha fornito le tecniche necessarie e mi ha permesso di scoprire ed esprimere lo stile che meglio so interpretare, quello realista.
 Dalla copia d' Autore ad altri soggetti scelti da immagini o da mie fotografie, mi piace la scelta dei soggetti, dei colori e della profondità, delle luci e delle ombre. Davanti ad ogni nuova tela si rinnova l’inizio di una storia che avrà un finale buono.


I miei estimatori sono stati la mia famiglia, le amiche e gli amici che seguono con affetto, curiosità e ammirazione la mia produzione. Ciò che m’ispira, per iniziare un nuovo quadro, è il fascino che ha su di me un’immagine e il preannunciato piacere di scoprire che cosa lo renda cosi attraente, per me. All’inizio non so come farò, ma so che gli elementi sono già tutti lì e che “io ce la farò”.